Curriculum d'artista

Renato Carminati iniziò a suonare nel 1971 nella PREMIATA BANDA MUSICALE di ZOGNO sotto la direzione del maestro Donadoni Colombo Francesco, frequentando il corso musicale triennale della ANBIMA.
Nel 1973 cominciò a suonare in gruppi musicali di musica leggera esibendosi in varie locali e balere.
Nel 1977 si avvicinò alla musica popolare, con il GRUPPO STUDIO DI MUSICA POPOLARE, nato come folk revival, negli anni si concentrò sulla musica del Nord Italia e Europa – Francese – Irlandese – di area celtica. Il gruppo fu attivo fino al '82.
Nel 1983 fondò il gruppo DAMACATRA' – gruppo di folk rock, esibendosi in vari festival di musica popolare, feste e locali di musica live.
Dal '89 il gruppo cambiò nome chiamandosi poi ARIMO.
Guidato da sempre dal polistrumentista Renato Carminati, questo ensemble acustico lavora sulla rilettura con arrangiamenti originali di brani provenienti dalla tradizione popolare di tutto il mondo.
La formazione nel corso degli anni spesso rimaneggiata, ha avuto modo di suonare in buona parte d'Italia e in alcune occasioni anche all'estero esibendosi nelle svariate situazioni dalla festa di piazza ai festival di musica tradizionale ai pub. Lo spettacolo è vario e coinvolgente trascinato dalla vena istrionica del leader che si esibisce facendo musica con un ampia varietà di strumenti a fiato provenienti dai più lontani angoli del globo. La formazione e tuttora attiva.

Dal 1999 al 2003 fa parte del DUO BRASCAND con uno spettacolo di musiche popolari con percussioni e fiati.

Dal 2003 il gruppo BREMBAGHÈT, propone musiche popolari del Nord Europa e Nord Italia unitamente ad un repertorio di musica prealpina. La formazione varia da 2 a 5 musici, in base allo spettacolo richiesto. Il gruppo ha partecipato a vari festival di musica popolare sia in Italia che all'estero.

Dal 2000 Renato Carminati collabora con THE PIRATE SHIP, gruppo teatrale.

Il TRIO CINCIALLEGRA è stato creato nel 2009, "un repertorio di musiche, melodie filologicamente medioevali, con extrafilologica vitalità, coinvolgimento, acrobatica, vis-à-vis con la gente".